MacBook Pro 2023, il lancio slitta ancora

Slitta nuovamente il lancio dei MacBook Pro con processori M2 Pro e M2 Pro Max.

I modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici di prossima generazione con chip M2 Pro e M2 Max dovevano arrivare sul mercato all’inizio del 2023, ma ora si parla di ulteriori ritardi.

MacBook Pro M2 Pro e M2 Max

I nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici avranno lo stesso design e gran parte delle caratteristiche degli attuali modelli, ma con i nuovi chip M2 Pro e M2 Max. Mark Gurman ha affermato che questi processori offriranno solo miglioramenti marginali delle prestazioni rispetto agli attuali M1 Pro e M1 Max.

Il rilascio dei nuovi modelli era atteso nei primi mesi del 2023, ma ora, secondo DigiTimes, ci sarà un altro ritardo e il lancio potrebbe slittare al secondo o al terzo trimestre dell’anno.

Alla fine di ottobre, Gurman ha dichiarato che Apple aveva in programma di rilasciare i nuovi MacBook Pro nel primo trimestre del 2023 e aveva legato i lanci al rilascio di macOS 13.3, ma ora sembra che questi piani siano cambiati. A questo punto, i nuovi MacBook Pro potrebbero essere presentati durante la WWDC 2023 di giugno, per poi essere lanciati subito dopo.

iMac in sconto su

Rumor