Gurman ottimista: MacBook Pro M2 Pro e M2 Max entro la fine dell’anno

Potrebbero arrivare entro fine anno i nuovi MacBook Pro M2 Pro e M2 Max.

I MacBook Pro da 14 e 16 pollici di nuova generazione con chip M2 Pro e M2 Max sono in fase di sviluppo e test e c’è ancora la possibilità che i notebook vengano rilasciati entro la fine dell’anno, almeno secondo Mark Gurman di Bloomberg .

MacBook Pro M2 Pro e M2 Max

Nella sua newsletter “Power On”, Gurman ha affermato che Apple prevede di rilasciare i nuovi modelli di MacBook Pro già questo autunno, ma c’è la possibilità che i tempi vengano posticipati a causa di interruzioni della catena di approvvigionamento o altri fattori.

I MacBook Pro M2 Pro e M2 Max dovrebbero continuare a integrare chip a 5 nanometri, visto che i primi chip a 3 nm di TSMC saranno pronti solo nel 2023. In ogni caso, Apple dovrebbe passare dal processo standard a 5 nm “N5” al processo a 5 nm più avanzato noto come “N5P”. Come il chip M2 standard, anche i chip M2 Pro e M2 Max dovrebbero avere un numero maggiore di core GPU e RAM rispetto ai loro equivalenti M1.

Non sono state annunciate modifiche sostanziali al design per i MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici attesi nel 2022, anche perché gli attuali modelli sono stati rivisti solo un anno fa con la tacca sul display e nuove porte, tra le quali quelle MagSafe e HDMI.

Mac mini in sconto su

Rumor