Kuo: chip a 5 nm solo sui MacBook Pro 2023

L'affidabile analista Ming-Chi Kuo ha condiviso nuove informazioni sui futuri MacBook Pro e iPad Pro.

I fornitori Apple inizieranno la produzione in serie dei nuovi modelli MacBook Pro da 14 pollici, MacBook Pro da 16 pollici e iPad Pro nel quarto trimestre del 2022 e tutti i dispositivi rimarranno probabilmente con un chip a 5 nm, secondo l’analista Ming- Chi Kuo.

apple m2 pro m2 max

In una serie di tweet, Kuo ha affermato che TSMC, il partner di Apple per la produzione dei chip, non inizierà a spedire processori a 3 nm fino a gennaio 2023, e quindi si aspetta che i nuovi modelli MacBook Pro e iPad Pro in uscita entro fine anno rimarranno con chip a 5 nm. Il nuovo iPad Pro con chip M2 dovrebbe essere rilasciato a ottobre, ma i tempi per i nuovi modelli di MacBook Pro sono meno chiari, con alcune voci che suggeriscono un rilascio entro la fine dell’anno e altre che puntano verso un lancio nel 2023.

I nuovi modelli di MacBook Pro dovrebbero essere dotati di chip M2 Pro e M2 Max, che alcuni rapporti precedenti avevano suggerito potessero essere i primi chip a 3 nm di Apple. Tuttavia, se le ultime informazioni condivise da Kuo sono accurate, i primi dispositivi Apple con chip basati sul processo a 3 nm di TSMC non verranno rilasciati fino al prossimo anno.

Oltre ai futuri Mac e iPad, si prevede che anche il chip A17 Bionic su iPhone 15 Pro del prossimo anno sarà un chip a 3 nm.

Mac mini in sconto su

Rumor