Il servizio DuckDuckGo Email Protection disponibile per tutti

Volete tenere al sicuro la vostra email? Da oggi DuckDuckGo Email Protection è disponibile per tutti.

Il servizio DuckDuckGo Email Protection è stato lanciato l’anno scorso in versione beta limitata, con una lista d’attesa per coloro che desideravano utilizzarlo. La lista d’attesa ora è sparita e chiunque può accedervi.

Nonostante il proliferare dei servizi di messaggistica oggi disponibili, l’e-mail ha mantenuto la sua posizione dominante come mezzo principale per contattare le persone. Ad oggi ci sono circa 4,2 miliardi di utenti di posta elettronica e inviamo e riceviamo collettivamente oltre 300 miliardi di e-mail al giorno. Sfortunatamente, un’enorme percentuale di queste e-mail sono spam o, peggio ancora, contiene dei tracker. Inoltre, i link nelle e-mail sono spesso personalizzati, con codici univoci aggiunti all’URL, in modo che le aziende possano vedere chi ha cliccato su un link.

Il servizio di DuckDuckGo è incentrato sulla privacy, elimina i tracker e offre la possibilità di creare indirizzi e-mail usa e getta, il tutto senza cambiare il provider di posta elettronica, in modo simile alla funzione Nascondi la mia e-mail di Apple.

La società ha annunciato oggi che la lista d’attesa è stata rimossa e chiunque può accedere immediatamente al servizio.

Abbiamo rimosso la lista d’attesa per DuckDuckGo Email Protection, rendendo la beta aperta a tutti. Ottieni il tuo indirizzo email @duck.com oggi!

DuckDuckGo Email Protection è un servizio di inoltro e-mail gratuito che rimuove più tipi di tracker e-mail nascosti e ti consente di creare al volo indirizzi e-mail privati univoci illimitati, senza cambiare provider di posta elettronica o app.

Abbiamo anche aggiunto nuove funzionalità come Link Tracking Protection che aiuta a prevenire il tracciamento nei link e-mail, Smarter Encryption che aiuta con i link e-mail non crittografati e la possibilità di rispondere direttamente dai tuoi indirizzi Duck.

DuckDuckGo afferma di aver monitorato il numero di e-mail che contengono tracker durante la beta limitata e ha scoperto che erano presenti nell’85% delle e-mail in arrivo. Quando i link nelle e-mail non sono sicuri (HTTP), l’azienda effettua una ricerca per vedere se è disponibile una versione crittografata (HTTPS). In tal caso, lo caricherà al posto del link non sicuro.

Infine, ora è possibile rispondere direttamente dall’indirizzo email gratuito @duck.com, preservando la privacy della tua email.

La funzione è disponibile nelle app per iPhone e Mac, con estensioni disponibili per Firefox, Chrome, Brave o Edge. Attualmente, però, l’app per Mac ha ancora una lista d’attesa.

Mac mini in sconto su

News