Arrivano i loghi dei brand verificati nell’app Mail su macOS Ventura e iOS 16

All'interno dell'app Mail su macOS Ventura e iOS 16 arriva il supporto per lo standard BIMI.

Nell’app Mail su iOS 16 e macOS Ventura arriva il supporto per lo standard Brand Indicators for Message Identification (BIMI). Questo aiuterà gli utenti a verificare facilmente le e-mail autenticate inviate dai brand, poiché apparirà il logo accanto all’intestazione dell’e-mail.

Nell’app Mail, le e-mail inviate dai brand con un record BIMI sono contrassegnate da un’etichetta “Certificata digitalmente“, che è visibile dopo aver toccato per espandere l’intestazione dell’e-mail. Accanto all’etichetta, un link “Ulteriori informazioni” porta al seguente messaggio: “Questa email è stata verificata come proveniente dal proprietario del logo mostrato e del dominio [example.com.]”.

Affinché il logo di un marchio venga visualizzato, il dominio del mittente deve superare i controlli di autenticazione DMARC, secondo il sito Web del Gruppo BIMI. Se l’e-mail supera l’autenticazione, l’app Mail interroga il DNS per ottenere un record BIMI corrispondente.

Grazie ad un tweet condiviso dall’ingegnere del software Charlie Fish, sembra che questa novità sia stata introdotta nell’app Mail su iOS 16 e macOS Ventura. BIMI è supportato anche da Gmail, Yahoo Mail e Fastmail.

Questa è solo una delle numerose nuove funzionalità aggiunte all’app Mail su iOS 16 e macOS Ventura.

Mac mini in sconto su

News