Ascoltiamo la musica in remoto con MobileMe e RemoteTune

In attesa che la Apple implementi la musica in streaming secondo i suoi tempi e le sue idee, per i possessori di MobileMe potranno sfruttare RemoteTunes.

Grazie a RemoteTunes, all’abbonamento MobileMe e un ADSL potremo ascoltare la musica presente sui Mac a casa ovunque ci troviamo.

Il funzionamento è semplicissimo: l’applicazione sfrutta lo sharing nativo di iTunes, la funzione Back to My Mac (disponibile in MobileMe) e un tunnel SSH.
In effetti, quello che fa questa applicazione è esattamente questo: creare un port-forwarding tramite il protocollo SSH. Ed è qui che risiede l’estrema utilita di RemoteTunes: la creazione del tunnel SSH.
Per i più esperti non sarà un grosso problema, ma per chi non ha dimestichezza è una vera manna dal cielo.

RemoteTune ha un costo di appena 5$ ma può essere provato prima dell’acquisto: unico limite il tempo massimo della sessione è di 10 minuti.

[via]

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
iTunes