Accordo Microsoft-Qualcomm, niente Windows 11 sui Mac Apple Silicon

Ecco perché Windows 11 non arriverà mai sui Mac Apple Silicon, se non tramite virtualizzazione.

Microsoft non rilascerà una versione di Windows 11 compatibile con i Mac Apple Silicon perché ha siglato un accordo di esclusività con Qualcomm.

Parallels Desktop windows 11 mac

Secondo quanto riferito da XDA-Developers, le versioni basate sul sistema operativo Windows 11 sono e saranno disponibili solo su dispositivi con chip Qualcomm a causa di un accordo fino ad oggi tenuto segreto dalle due aziende. L’accordo potrebbe scadere a breve, ma a quanto pare Microsoft non sembra intenzionata a rilasciare una versione di Windows 11 per i Mac Apple Silicon.

Proprio perché manca tale supporto, sui Mac M1, M1 Pro e M1 Max non è disponibile Boot Camp, il tool di Apple che permette di installare Windows nativamente su Mac. Al momento, l’unica alternativa per gli utenti Apple Silicon è quella di virtualizzare il sistema operativo.

La stessa Qualcomm non ha nascosto le intenzioni di competere sempre più con Apple Silicon rilasciando processori sempre più potenti nei prossimi anni.

MacBook Air M1 in sconto su

News