MacBook Pro 2021, Apple semplifica la sostituzione della batteria

Se siete amanti delle sostituzioni fai-da-te, arrivano buone notizie da iFixit per quanto riguarda i nuovi MacBook Pro 2021.

iFixit ha condiviso un’anteprima del suo teardown dedicato ai MacBook Pro da 14 pollici, concentrandosi principalmente sulla batteria.

macbook pro 2021 batteria

Gli esperti di iFixit fanno sapere che un dettaglio degno di nota dei nuovi MacBook Pro è la presenza delle linguette di estrazione per le celle della batteria, che consentiranno una sostituzione fai-da-te molto più semplice.

Le quattro celle della batteria esterne hanno ora delle linguette di estrazione facilmente visibili, simili a quelle di un iPhone. Una volta rimosso il trackpad, ci sono dei ritagli nel telaio per accedere alle linguette di estrazione che tengono in posizione le due celle centrali della batteria.

Dal rilascio del primo MacBook Pro con display Retina nel 2012 fino ad oggi, le celle della batteria erano state incollate nel “top case”, cioè tutta quella sezione che ospita la tastiera e il trackpad. Gli addetti Apple o dei servizi autorizzati erano quindi costretti a cambiare l’intera sezione, sebbene al cliente fosse chiesto di pagare solo il servizio di sostituzione della batteria.

Le linguette faciliteranno questa operazione, che con un po’ di accortezza potrà essere effettuata anche dagli utenti più esperti.

MacBook Air M1 in sconto su

News