WhatsApp desktop: arriva la beta pubblica per macOS

WhatsApp lancia la beta pubblica della sua app per macOS in modo da poter provare in anteprima tutte le novità.

WhatsApp sta lanciando una beta pubblica per la sua app desktop. Gli utenti macOS possono ora iscriversi al programma beta e provare tutte le ultime funzionalità in arrivo.

Secondo WABetaInfo, questa beta pubblica è un modo per WhatsApp di migliorare il supporto per più dispositivi e avere più persone a fornire feedback al team. Quando gli utenti si iscrivono al programma, diventano ufficialmente beta tester e riceveranno automaticamente tutti gli aggiornamenti beta. Per ora, la versione più recente per gli utenti pubblici è la 2.2133.1.

WABetaInfo osserva che in questa build c’è una nuova “esperienza” durante la registrazione dei messaggi vocali. Gli utenti possono non solo vedere le forme d’onda durante la registrazione di un messaggio vocale, ma anche mettere in pausa il messaggio e ascoltarlo prima di inviarlo. Questa funzione è già in fase di sviluppo anche su WhatsApp per iOS.

WhatsApp beta pubblica

Se viene riscontrato un bug, i beta tester possono segnalarlo andando in “Impostazioni desktop di WhatsApp”, “Contattaci” e inviare uno screenshot in modo che il team possa capire cosa sta succedendo. Oltre a ciò, WhatsApp sta anche preparando il lancio di un’app per iPad. Con la compatibilità multi-dispositivo, gli utenti saranno in grado di rimanere connessi a WhatsApp anche senza i loro telefoni o quando i loro smartphone esauriscono la batteria.

Se volete diventare un beta tester pubblico di WhatsApp su desktop, scaricate la versione beta dell’app da qui.

MacBook Air M1 in sconto su

News