macOS Monterey offre una sezione dedicata alle password nelle preferenze di sistema

Con macOS Monterey l'accesso al proprio portachiavi password sarà semplificato e racchiuso all'interno delle preferenze di sistema.

macOS Monterey, il prossimo sistema operativo per Mac in arrivo il prossimo autunno, introduce una serie di piccole novità tra le quali una nuova sezione dedicata alle password.

password monterey

L’azienda ha deciso di potenziare l’esperienza offerta dal proprio portachiavi, inserendo una sezione dedicata alla password direttamente all’interno delle preferenze di sistema. Apple punta ovviamente a proporre un proprio password manager per spingere i clienti di 1Password, Lastpass e tanti altri ad affidarsi alla soluzione integrata all’interno del sistema operativo. Fino ad oggi le password su Mac erano accessibili tramite le preferenze di Safari, un percorso decisamente scomodo e lungo da raggiungere ogni volta. Monterey consente anche di importare ed esportare le password, una funzione pensata per velocizzare il passaggio delle password da e verso password manager di terze parti.

La grande novità, in arrivo anche su iOS 15 e iPadOS 15, è il supporto all’autenticazione a due fattori. Sarà quindi possibile inserire in automatico il codice di autenticazione quando richiesto per garantire maggior sicurezza di accesso. L’azienda inoltre supporterà anche Microsoft Edge su Windows, garantendo così l’uso del proprio password manager su tutte le piattaforme.

 

[via]

MacBook Air M1 in sconto su

News