Nuove conferme: MacBook Pro alla WWDC 2021!

Apple potrebbe stupire tutti durante la WWDC 21 e presentare anche importanti novità hardware.

Mancano solo tre giorni alla WWDC 2021 e poche ore fa anche gli analisti di Morgan Stanley hanno parlato di una novità che Apple potrebbe presentare il 7 giugno. Stiamo parlando dei nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici.

L’analista Katy Huberty di Morgan Stanley è intervenuto sulla questione in una nota di ricerca condivisa con MacRumors, affermando che è probabile che Apple annuncerà almeno un nuovo modello di MacBook alimentato da chip Apple Silicon durante la WWDC 2021.

Negli ultimi 12 mesi, Apple ha introdotto non solo nuovi Mac (MacBook Air, MacBook Pro 13″ e Mac Mini) con M1, ma anche un iPad Pro da 12,9″ di fascia alta con tale processore“, ha scritto Huberty. “Ci aspettiamo che questo slancio continui nella WWDC 2021 e, in base ai nostri controlli, riteniamo che sia probabile che Apple lancerà un nuovo MacBook con Apple Silicon“.

Huberty ha affermato che esiste la possibilità che il nuovo MacBook includa il cosiddetto chip “M2” e, in tal caso, presume che le spedizioni ai clienti inizieranno nella seconda metà del 2021. Questo notebook sarebbe molto probabilmente un nuovo MacBook Pro di fascia alta, con versioni da 14 e 16 pollici ridisegnate.

La previsione di Huberty si allinea con quelle del leaker Jon Prosser, che ha affermato che un nuovo MacBook Pro sarà presentato proprio il 7 giugno.

MacBook Air M1 in sconto su

Rumor