La popolare app Homebrew supporta nativamente i Mac M1

Anche la nota applicazione Homebrew per macOS ora supporta nativamente i Mac M1.

Homebrew, la popolare applicazione di gestione pacchetti per macOS, è ora disponibile anche in versione ufficiale per Mac Apple Silicon.

homebrew mac apple silicon

Per chi non lo conoscesse, Homebrew è un sistema di gestione dei pacchetti gratuito e open source che semplifica l’installazione dei software su macOS tramite Terminale. La nuova versione 3.0.0 introduce il supporto ufficiale per i Mac Apple Silicon:

Apple Silicon è ora ufficialmente supportato per le installazioni in /opt/homebrew. Le pagine delle formule formulae.brew.sh indicano per quali piattaforme vengono forniti i pacchetti binari e quindi se sono supportate da Homebrew. Homebrew non fornisce ancora supporto per tutti i pacchetti su “Apple Silicon” che sono già supportati su Intel x86_64, ma accogliamo con favore il vostro aiuto in tal senso. Rosetta 2 su “Apple Silicon” fornisce ancora il supporto per Intel x86_64 in /usr/ ocal.

Prima di questo aggiornamento, Homebrew funzionava sui Mac M1 solo tramite Rosetta 2, mentre ora il supporto è nativo e ufficiale.

Homebrew è disponibile gratuitamente da questo link.

iPhone 12 Pro (256GB) in offerta su

Aggiornamenti