La nuova versione di Google Chrome supporta macOS Big Sur

Chrome 87 aggiunge diverse novità, compresa la piena compatibilità con il nuovo macOS Big Sur.

Google ha aggiornato il browser Chrome aggiungendo la compatibilità per macOS Big Sur e introducendo anche una nuova icona.

chrome big sur

La nuova icona di Chrome si adatta al design di macOS Big Sur, con uno sfondo bianco sul retro rispetto alla precedente versione. Nella versione precedente, l’icona non aveva uno sfondo bianco e c’era solo il logo Chrome standard.

Oltre a questo cambio estetico, la versione 87 di Chrome migliora le prestazioni riducendo l’utilizzo della CPU tramite una migliore gestione delle schede aperte e corregge alcuni bug.

In particolare, le schede in background non attivano più così spesso la CPU, preservando la durata della batteria: Chrome ora utilizza fino a 5 volte meno la CPU, mentre la durata della batteria è migliorata fino a 1,25 ore in più.

Google afferma inoltre che Chrome si avvia “fino al 25% più velocemente e carica le pagine fino al 7% più velocemente“. Ci sono anche nuove azioni di Chrome che consentono di completare attività come l’eliminazione della cronologia del browser dalla barra degli indirizzi (basta digitare qualcosa come “eliminare la mia cronologia“) e c’è una nuova funzione per la ricerca tra le schede che hai aperto.

In futuro, Google prevede di aggiungere nuove tipologie di schede che ti aiuteranno a tornare ai contenuti visitati di recente e correlati.

La nuova versione di Chrome per macOS è disponibile da questo link.

Aggiornamenti