Vulnerabilità su Adobe Acrobat consente di ottenere i privilegi di root su Mac

Adobe Acrobat Reader presentava alcune vulnerabilità di sicurezza su Mac, prontamente risolte dall'azienda con un aggiornamento.

Yuebin Sun, ricercatore di sicurezza Tencent, ha rivelato tre vulnerabilità di sicurezza in Adobe Acrobat Reader per Mac che potrebbero consentire a un utente malintenzionato di ottenere i privilegi di root e accedere ai dati sensibili dell’utente.

Niente paura però, perchè questa settimana Adobe ha già corretto le vulnerabilità in questione rilasciando un aggiornamento di Acrobat, quindi per stare tranquilli vi consigliamo di aggiornare al più presto alla versione 2020.009.20063 o successiva aprendo l’app e accedendo a Guida> Verifica aggiornamenti.

Adobe ha anche condiviso un bollettino sulla sicurezza dove vi sono maggiori dettagli a riguardo.

Aggiornamenti