macOS Catalina 10.15.4 risolve il bug delle e-mail crittografate

Apple ha corretto un importante bug di sicurezza in Mail con la prima beta di macOS Catalina 10.15.4.\

Con macOS Catalina 10.15.4 beta 1, Apple ha corretto il bug che lasciava in chiaro parte del testo delle e-mail crittografate.

Mail crittografia

La vulnerabilità dell’app Mail lascia in chiaro parte del testo delle e-mail crittografate. Il bug era stato scoperto già a luglio.

In pratica, il file database snippets.db – utilizzato da una funzione di macOS che offre suggerimenti sui contatti –  memorizza le e-mail crittografate in un formato non crittografato, anche quando Siri è disabilitato su Mac.

Nella pratica, questo problema riguarda un numero limitato di persone e non è qualcosa per cui gli utenti di macOS dovrebbero generalmente preoccuparsi. Richiede ai clienti di utilizzare macOS e l’app Apple Mail per inviare e-mail crittografate. Non ha un impatto su coloro che hanno FileVault attivato, e una persona che vuole accedere alle informazioni avrebbe anche bisogno di sapere dove si trovano tali informazioni nei file di sistema di Apple e avere accesso fisico a una macchina.

Il problema è stato definitivamente corretto con la prima beta di macOS Catalina 10.15.4.

Sicurezza