Adobe lancia le nuove versioni di Photoshop, Illustrator, Lightroom e altre app per Mac

Alla sua annuale MAX Conference di oggi, Adobe ha annunciato una serie di nuove funzionalità per la sua suite di software Creative Cloud per Mac e PC, tra cui Photoshop, Illustrator, Lightroom, InDesign e altro ancora.

adobe creative app
Adobe ha rilasciato un importante aggiornamento di Photoshop per Mac con numerosi miglioramenti basati sulla sua tecnologia di intelligenza artificiale Sensei, tra cui nuove funzionalità per lo Strumento di selezione degli oggetti e il Riempimento ottimizzato del contenuto.

Adobe ha aggiunto tre modi per identificare la posizione in cui si desidera utilizzare la funzione di Riempimento in base al contenuto dell’immagine:

  • Auto: seleziona in modo intelligente i pixel di origine analizzando i pixel accanto alla selezione
  • Rettangolare: sceglie i pixel nelle vicinanze
  • Personalizzato: controllo completo per identificare esattamente da quali pixel riempire

L’ultima versione di Photoshop è più veloce su molte attività, inclusa l’apertura di file su Mac. Adobe ha anche aggiunto nuovi pulsanti di azione rapida per accelerare le attività più comuni, come la possibilità di un unico clic per rimuovere uno sfondo, selezionare un soggetto nel pannello delle proprietà del livello pixel o convertire rapidamente i livelli di testo in una cornice o una forma.

I flussi di lavoro predefiniti sono stati rivisti, con nuovi pannelli e comportamenti dedicati per gradienti, motivi e forme. I preset possono essere organizzati in gruppi e puoi trascinarli e spostarli per riordinarli.

Ecco le altre app Mac aggiornate da Adobe:

  • Illustrator: file vettoriali complessi, più immagini incorporate o con molte tavole da disegno si aprono fino a due volte più velocemente; nuovo indicatore di controllo ortografico durante la digitazione; salvataggio dei file in background; rendering più veloce di effetti e anteprime.
  • Lightroom: tutorial guidati per imparare a modificare le foto; opzioni di esportazione aggiuntive per la scelta della risoluzione di output, compressione, metadati, denominazione dei file, nitidezza dell’output e spazio colore; Editing accelerato GPU; nuova opzione Riempi bordi per riempire automaticamente i bordi usando la tecnologia Riempimento consapevole del contenuto
  • InDesign: supporto per formati di file SVG; font variabili; possibilità di trovare facilmente immagini alternative da Adobe Stock per completare la progettazione del layout
  • Dimensione: Match Image ora può rilevare il tipo di illuminazione presente nell’immagine e genererà di conseguenza luce solare, luci multiple o illuminazione a 3 punti; invia facilmente i tuoi progetti Dimension direttamente ad Adobe Aero
  • XD: coediting in beta; cronologia dei documenti cloud; possibilità di creare e gestire collegamenti Web da condividere; possibilità di convertire le librerie di progetti esistenti in documenti cloud in XD; gestore plugin riprogettato; supporto esteso per Creative Cloud Libraries per consentire di creare e gestire librerie da XD

I nuovi aggiornamenti di Creative Cloud di Adobe sono disponibili per tutti gli abbonati Creative Cloud.

Aggiornamenti