Apple aggiorna Final Cut Pro X

Dopo aver rilasciato macOS Catalina, Apple ha pubblicato un importante aggiornamento dell'app Final Cut Pro X. Ecco tutte le novità.

Apple ha pubblicato un nuovo dell’app di video editing Final Cut Pro con tante novità e la compatibilità con il prossimo Mac Pro.

Ecco le novità di questa versione:

  • Il nuovo motore grafico basato su Metal migliora la riproduzione e accelera le operazioni grafiche tra cui il rendering, il compositing, gli effetti in tempo reale, l’esportazione e altro ancora.
  • Migliorate le prestazioni grafiche con supporto per più GPU tra cui Radeon Pro Vega II e Radeon Pro Vega II Duo su Mac Pro.
  • Ottimizzate le prestazioni della CPU con supporto per CPU con fino a 28 core su Mac Pro.
  • Accelerata la riproduzione di ProRes e ProRes RAW quando si utilizza la scheda Afterburner su Mac Pro.
  • Visualizza, modifica, correggi e distribuisci video HDR su Pro Display XDR.
  • Collega monitor Pro Display XDR con un singolo cavo Thunderbolt per utilizzarli come monitor principali o di riferimento.
  • Utilizza contemporaneamente fino a 3 monitor Pro Display XDR collegati a Mac Pro: due per l’interfaccia di Final Cut Pro e uno per il monitoraggio dedicato.
  • Correggi video HDR con maschere colore migliorate e strumenti di isolamento degli intervalli.
  • Visualizza video HDR convertito in tone mapping su monitor SDR compatibili quando utilizzi Final Cut Pro su macOS Catalina.
  • Seleziona quale GPU interna o esterna utilizzare per accelerare l’elaborazione grafica.

Final Cut Pro 10 è disponibile sul Mac App Store come aggiornamento gratuito per i clienti esistenti e a €329,99 per i nuovi utenti.

Aggiornamenti