Un nuovo MacBook Pro da 13 pollici svelato da un documento della FCC

Da un nuovo documento firmato FCC emergono dettagli su un nuovo MacBook Pro da 13 pollici, a pochi mese di distanza dal recente refresh firmato datato Maggio 2019.

Nel documento fa riferimento ad un modello con codice identificativo A2159, in linea con il numero individuato nella banca dati della Commissione Economica Eurasiatica il mese scorso, che ha più volte in passato mostrato una certa affidabilità in meriti ai nuovi modelli di prodotti Apple.

Il documento risulta piuttosto vago ma appare lampante come questo nuovo misterioso modello sia di fatto una macchina aggiuntiva e non un refresh di modelli già in commercio, essendo i recenti MacBook Pro in possesso di codice identificativo A1990. Vista la scarsità di informazioni disponibili nel documento è insomma molto difficile fare delle previsioni credibili in merito alle caratteristiche di questo nuovo modello; potrebbe altresì trattarsi del modello spesso previsto per quest’anno dal noto analista Ming-Chi Kuo, che ha accostato più volte ad Apple una versione riveduta del MacBook Pro da 13 pollici con l’opzione per 32 GB di RAM.

Staremo a vedere insomma ma di certo difficile si tratti del tanto vociferato modello da 16 pollici visto che solitamente i documenti FCC svelano prodotti disponibili a stretto giro. Non ci resta insomma che attendere novità da Apple.

 

News