Microsoft blocca l’aggiornamento di Windows 10 per un problema con Boot Camp

I proprietari dei vecchi Mac o quelli con versioni non aggiornate di Boot Camp non possono aggiornare Windows 10 alla versione 1903.

Gli utenti dei dispositivi Mac interessati che utilizzano Boot Camp quando tenteranno l’aggiornamento di Windows 10 visualizzeranno un messaggio di errore a causa di un problema relativo al driver Mac HAL “machaldriver.sys”.

Il tuo PC ha un driver o un servizio che non è pronto per questa versione di Windows 10. Nessuna azione è necessaria. Windows Update offrirà questa versione di Windows 10 automaticamente una volta risolto il problema.

Secondo una pagina di supporto Microsoft trovata da Windows Ultimate, il problema si verifica con i Mac rilasciati prima del 2012, o con i modelli Mac più recenti che però utilizzano versioni precedenti di Boot Camp o che dispongono di driver per il supporto di Windows con un blocco di compatibilità. Più in particolare, il problema è relativo al driver datato 24 settembre 2011 o precedente presente nella directory Windows \ system32 \ drivers.

Per ovviare al problema, Microsoft consiglia, se possibile, di aggiornare i driver del software di supporto Windows Boot Camp in grado di sostituire il driver in questione e di abilitare l’aggiornamento.

Questa non è la prima volta che Microsoft impedisce un aggiornamento per Windows 10 a causa di software collegato ad Apple. A novembre, Microsoft bloccava l’aggiornamento alla versione 1809 a causa di iCloud per Windows.

News