macOS 10.15: in arrivo Siri Shortcuts, Screen Time e altre feature di iOS

Apple sta lavorando per avvicinare sempre di più macOS e iOS, con l’introduzione dei prossimi aggiornamenti macOS 10.15 e iOS 13. Si prevede che Siri Shortcuts, Screen Time e altre funzionalità arriveranno presto su macOS 10.15.

macOS 10.15

Secondo i rumor, lo sviluppo di macOS 10.15 è in lavorazione da almeno due anni e includerà il supporto per Siri Shortcuts, una funzionalità introdotta in iOS 12 che consente agli utenti di creare scorciatoie vocali personalizzate per effettuare determinate azioni in modo rapido.

È anche probabile che l’app Shortcuts sia direttamente disponibile su macOS, conseguenza logica del fatto che sarà presente il supporto a livello di sistema del servizio su macOS 10.15. Su iOS, l’app Shortcuts non è inclusa nel sistema, ma va scaricata dall’App Store, per cui è probabile che la stessa cosa accadrà anche con macOS.

Il supporto per questa funzione su macOS è importante, perchè in questo modo gli sviluppatori di app per iPad potranno facilmente trasferire le loro Shortcuts su Mac tramite un nuovo SDK che sarà disponibile dopo la WWDC.

Un’altra caratteristica importante di iOS 12 che arriverà su macOS è Screen Time. La funzione consente agli utenti di vedere quanto tempo passano in una determinata app e allo stesso tempo possono limitare la quantità di tempo speso in una specifica app o categoria, come i social media. I genitori possono anche usare Screen Time per impostare limiti di tempo per i loro figli.

Screen Time su Mac funzionerà esattamente come su iOS. Ci sarà un nuovo pannello nelle Preferenze di Sistema per configurare la funzione. Quando il limite di tempo per un’app è stato superato, verrà mostrato un overlay che consentirà all’utente di chiudere l’app o sbloccare l’app tramite un passcode.

Apple sta inoltre lavorando per portare un nuovo pannello di gestione dell’ID Apple nelle Preferenze di sistema, compreso un migliore supporto per la configurazione della modalità di Condivisione in famiglia, simile a quello attualmente disponibile nell’app Impostazioni di iOS. Un’altra caratteristica di iOS che arriverà su macOS 10.15 sono gli effetti di iMessage come coriandoli, laser, fuochi d’artificio e altri.

macOS 10.15 dovrebbe essere annunciato durante ila WWDC, che inizierà il prossimo 3 giugno.

News