Apple rilascia macOS 10.14.4 per TUTTI, ecco le novità

Con un leggero ritardo rispetto ad iOS arriva anche la nuova release di macOS, che giunge alla versione 10.14.4 per tutti.

La nuova release può essere scaricata in tutta semplicità cliccando sul pulsante con il logo Apple in alto a sinistra, per poi procedere con Informazioni su questo Mac e successivamente premendo su Aggiornamento Software. L’aggiornamento avverrà in forma incrementale ma dato il carico dovuto ai tanti download i tempi potrebbero essere più lunghi rispetto al normale.

Il nuovo aggiornamento porta il supporto al nuovo servizio Apple News+ (non in Italia) oltre ad una lunga serie di piccole funzioni, aggiornamenti e bugfix per migliorare le prestazioni del sistema operativo. Nel dettaglio ecco il changelog completo con tutte le novità di questa nuova release:

Safari

• Aggiunge il supporto per la modalità scura per i siti web che supportano gli schemi di colore personalizzati.

• Ottimizza il login ai siti web quando le credenziali vengono inserite tramite il riempimento automatico delle password.

• Consente di visualizzare la richiesta per la ricezione di notifiche push solo dopo aver interagito con un sito web.

• Aggiunge un avviso durante il caricamento di pagine web non sicure.

• Rimuove il supporto per lo standard obsoleto “Do Not Track” per impedirne il potenziale uso inappropriato; la prevenzione intelligente del monitoraggio adesso protegge di default dal rilevamento tra siti web.

iTunes

Più contenuti editoriali in evidenza su una singola pagina nel pannello Scopri, per trovare più facilmente nuova musica, playlist e altro in Apple Music.

AirPods

Aggiunge il supporto per i nuovi auricolari AirPods (seconda generazione).

Altro

• Supporto per l’indice di qualità dell’aria in Mappe per Stati Uniti, Regno Unito e India.

• Migliora la qualità delle registrazioni audio in Messaggi.

• Supporto migliorato per GPU esterne in Monitoraggio Attività.

• Risolve un problema di App Store che avrebbe potuto impedire l’utilizzo dell’ultima versione di Pages, Keynote, Numbers, iMovie e GarageBand.

• Migliora l’affidabilità dei dispositivi audio USB quando vengono utilizzati con MacBook Air, MacBook Pro e modelli di Mac mini introdotti sul mercato nel 2018.

• Corregge la luminosità di default dello schermo per MacBook Air (autunno 2018).

• Risolve un problema di compatibilità dell’immagine che poteva verificarsi su alcuni monitor esterni collegati a Mac mini (2018).

• Risolve alcuni problemi di connessione Wi-Fi che potevano verificarsi in seguito all’aggiornamento a macOS Mojave.

• Risolve un problema per il quale, aggiungendo di nuovo un account Exchange, questo poteva non essere più visibile in Account Internet.

• Risolve un problema per il quale le password utente di AOL potevano essere richieste frequentemente in Mail.

Non vi resta ora che procedere subito all’aggiornamento. Buon download!

News