AppleCare+ per Mac con copertura da danni accidentali arriva anche in Italia

Con l’arrivo dei nuovi MacBook Air e MacMini l’azienda di Cupertino ha deciso di rendere disponibile in nuovi paesi il pacchetto AppleCare+ per Mac, pacchetto che comprende anche la copertura da danni accidentali.

Tra i nuovi paesi disponibili anche l’Italia a cui si uniscono Austria, Francia, Germania, Irlanda, Paesi Bassi, Arabia Saudita, Svezia, Svizzera, Emirati Arabi, Regno Unito, Canada e Mexico. La copertura AppleCare+ offre tre anni di assistenza dei tecnici Apple insieme ad una copertura hardware aggiuntiva; all’interno della sottoscrizione Apple include anche due interventi per danni accidentali, il tutto ovviamente a fronte del pagamento di una franchigia aggiuntiva.

Il costo della copertura varia ovviamente a seconda del dispositivo acquistato ed i prezzi proposti da Apple sono i seguenti:

  • MacBook e MacBook Air: 249,00 euro
  • MacBook Pro 13″: 299,00 euro
  • MacBook Pro 15″: 449,00 euro
  • Mac Mini: 119,00 euro
  • iMac e iMac Pro: 219,00 euro
  • Mac Pro: 249,00 euro

Ricordiamo che la copertura può essere acquistata contestualmente all’acquisto di un nuovo Mac oppure entro i 60 giorni successivi all’acquisto, previo un test di diagnostica da parte di un tecnico Apple. Il nuovo pacchetto AppleCare+ va di fatto a sostituire il pacchetto AppleCare Protection Plan, offrendo una copertura decisamente interessante per un prodotto sicuramente destinato ad operare per diversi anni.

News