D-Link presenta Covr, il nuovo sistema Wi-Fi ibrido per la casa

D-Link porta sul mercato un nuovo sistema Wi-Fi ibrido chiamato Covr, in grado di offrire una copertura di rete veloce ed estesa per la casa e l’ufficio.

Il nuovo Covr consente di creare una rete wireless domestica senza interruzioni e con un’elevata copertura a banda larga.

Il sistema Wi-Fi Hybrid Powerline Wi-Fi di Covr di D-Link è una soluzione wireless che utilizza le basi della tecnologia Powerline, sfruttando sia il router esistente che un set di adattatori Wi-Fi, per creare una copertura completa in tutta la casa tramite un’unica rete Wireless.

Il sistema ideato da D-Link utilizza e sfrutta l’impianto elettrico esistente per trasferire i dati trasformando i circuiti elettrici in una rete cablata ad alta velocità e trasformando ogni presa di corrente in un accesso internet. Con questa soluzione viene offerta una connessione più affidabile e stabile che non si degrada con la distanza o nel passaggio attraverso i materiali da costruzione.

Il sistema Powerline Hybrid Wi-Fi Whole Home è progettato per eliminare scarsa connettività e presenza di angoli bui, senza la necessità di dover creare più reti wireless.

Tornando all’accessorio, Covr comprende un paio di hotspot ibridi Wi-Fi, che si collegano alla rete elettrica tramite una presa standard.

Ogni adattatore ha tre porte Gigabit Ethernet per collegare computer, smart TV e altri dispositivi direttamente all’hotspot nella presa di corrente più comoda, eliminando la necessità di tirare cavi Ethernet in tutta la casa.

Gli utenti possono personalizzare il sistema Powerline Hybrid Wi-Fi Whole Home con punti di accesso aggiuntivi, senza bisogno di una costosa installazione professionale. Ogni hotspot D-Link consente di determinare la potenza del segnale Wi-Fi e connette automaticamente i dispositivi alla sorgente Wi-Fi sul sistema che offre la connettività migliore.

Questo accessorio sarà disponibile entro fine febbraio.

Accessori