Spegnere il Mac a distanza usando iPhone o iPad: ecco iShutdown

Su App Store è disponibile un’applicazione per iPhone e iPad che consente di accendere e spegnere il Mac a distanza.

mza_2613960015719758461.480x480-75

iShutdown utilizza la tecnologia wake-on-lan (WOL) per accendere e spegnere Mac e Pc a distanza, sfruttando solo l’iPhone. Oltre a queste due funzioni, è anche possibile riavviare il computer o metterlo in ibernazione.

L’applicazione rileva in automatico i computer connessi alla stessa rete dell’iPhone, con possibilità di aggiungerne manualmente di nuovi. Per i PC e Mac compatibili, è anche possibile effettuare queste operazioni quando siamo fuori casa, sfruttando una connessione Wi-Fi o anche 3G da iPhone.

iShutdown indica anche gli host attivi e supporta le operazioni di gruppo per spegnere o accendere più computer contemporaneamente. Per attivare le varie funzioni non c’è bisogno di nessun RDP, VNC o desktop remoto.

Ricordiamo che  per avere la possibilità di accendere il computer via rete la sua scheda madre deve supportare la funzione Wake-On-LAN (WOL), e che la funzione WOL deve essere accesa.

Inoltre, per gestire il suo computer, è necessario installare il programma-server che è accessibile gratuitamente all’indirizzo http://ishutdownapp.com.

Per avere la possibilità di gestire il  computer in modo remoto tramite internet è necessario impostare correttamente il router, inoltrando per spegnimento la porta 4505 per il computer stesso. Per usare la possibilità di WOL (Wake on LAN) tramite Internet, il  router deve supportare l’istradamento dei pacchetti WOL.

iShutdown per iPad è disponibile su App Store al prezzo di 1,79€.

iShutdown per iPhone è disponibile su App Store al prezzo di 1,79€.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Software Mac